ABBANDONO RIFIUTI, CONTROLLI SUL LITORALE EBOLITANO

Controlli a tappeto, 650 euro di sanzioni comminate e tolleranza zero al triste ed incivile fenomeno dell’abbandono di rifiuti sulla Strada Provinciale 175, la litoranea. Tutti i contravvenzionati sono risultati residenti nei Comuni di Napoli, Campagna e Capaccio Paestum. E’ il risultato di un’operazione messa i piedi dal nucleo della Guardie Ambientali di Eboli, in stretta collaborazione con i vertici amministrativi comunali e le forze dell’ordine. «Registriamo un ottimo intervento in litoranea e sulla fascia costiera da parte del nucleo delle Guardie Ambientali – sottolinea il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. Un servizio straordinario, coordinato dall’assessore all’ambiente, Emilio Masala. L’assessore ed il consigliere delegato alla sicurezza, Giuseppe La Brocca, stanno sostenendo un costante intervento di vigilanza attraverso la Polizia Municipale, i carabinieri, la società di vigilanza e sicurezza Securtiy Point ed in stretta collaborazione con l’assessorato alla Protezione Civile, coordinato dall’assessore Anna Senatore, che sta assicurando un pattugliamento giornaliero di prevenzione anti incendi». Uno straordinario servizio, che garantisce legalità, pulizia dei luoghi, sicurezza e rispetto per l’ambiente, reso possibile grazie all’impegno di tanti. «Oltre alle Guardie Ambientali – prosegue il primo cittadino di Eboli -, rivolgo un ringraziamento per questo risultato ai volontari del nucleo comunale di Protezione Civile, alla Polizia Municipale ed ai Carabinieri, questi ultimi nei giorni scorsi hanno proceduto a molti sequestri. L’azione di controllo ha ottenuto risultati straordinari e non solo in termini di repressione, basti ricordare, ad esempio, come la Protezione Civile abbia recuperato anche quattro cuccioli abbandonati».

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5196 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO