ARECHI: SI ATTENDE SOLO IL VIA AI LAVORI E LA GIORNATA GRANATA…

I lavori per rimettere a nuovo lo stadio Arechi partiranno a breve, visto che ora si conosce anche la ditta che si è aggiudicata il bando indetto dal Comune. Sarà la stessa che ha rimodernato lo stadio Dall’Ara di Bologna ad occuparsi del restyling dell’impianto di via Allende, costruito nel ’90 e già da tempo bisognoso di una bella cura ricostituente. Servizi igienici, tribuna stampa, sediolini in tutti i settori, per non parlare del tabellone luminoso e della copertura che, almeno per adesso, restano autentiche chimere. Per ora si proverà a dare all’Arechi un aspetto più accogliente, ripristinando condizioni minime di fruibilità per tutti. Poi, però, starà ai fruitori dell’impianto dimostrare senso civico e rispetto per un bene collettivo, ad esempio non rovinando i sediolini, che verranno nuovamente installati in tutti i settori al fine di consentire agli spettatori di assistere alla partita in maniera più comoda. Il discorso si potrebbe estendere anche ai servizi igienici. I lavori andranno avanti anche nel periodo in cui la Salernitana sarà impegnata in campionato e questo potrà creare qualche disagio ai tifosi, specie agli abbonati che aspettano ancora notizie in merito alla amichevole di prestigio che la società ha promesso di organizzare ed alla quale gli stessi avranno accesso gratuito. Nei mesi scorsi, infatti, la società granata decise di modificare le condizioni di abbonamento alla luce della riduzione dell’organico della serie B da 22 a 19 squadre. L’abbonamento sottoscritto in origine, ricordiamo, dava diritto ad assistere a diciannove gare interne sulle ventuno previste, con la previsione di ben due giornate granata a discrezione del club. Il cambio di format ha fatto sì che la Salernitana rivedesse le condizioni di abbonamento che ora prevedono l’accesso allo stadio per diciassette delle diciotto gare interne, con una giornata granata ed un ingresso gratuito in occasione di una gara amichevole che difficilmente sarà organizzata in questo periodo di sosta e che, a questo punto, slitterà a gennaio o forse a fine stagione. Nel contempo, la società non ha ancora deciso per quale gara sarà indetta la giornata granata. Una delle gare di fine anno, quella del 23 dicembre col Foggia o del 30 dicembre col Pescara, potrebbero essere prese in esame, anche se la soluzione più scontata sarebbe rappresentata dal derby di ritorno col Benevento. Il buon senso, però, vorrebbe che la società annullasse la giornata granata visto che nessuna amichevole può tirare come una gara di campionato. In fondo sarebbe proprio questo il gesto più gradito dagli abbonati.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1713 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO