ARMI E DROGA IN CASA, BLITZ DELLA POLIZIA A NOCERA INFERIORE

Questa mattina, nel quadro dei servizi disposti dal Questore di Salerno volti alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope e dell’illegalità diffusa, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno effettuato un blitz nel quartiere Vescovado di Nocera effettuando una serie di perquisizioni con l’ausilio di unità cinofile antidroga. Una persona è stata tratta in arresto ed un altra denunciata a piede libero. Sequestrata una pistola e sostanza stupefacente. Nel corso dell’operazione condotta dagli agenti della Polizia di Stato di Nocera, iniziata questa mattina, un uomo, si è affacciato dalla finestra della propria abitazione sita al quarto piano e avvedutosi della presenza della polizia nel cortile, è uscito sul balcone esterno sito sul lato opposto a quello di ingresso dell’edificio ed ha lanciato una valigia (tipo trolley) tra i rovi di in un terreno incolto sottostante il fabbricato. La mossa dell’uomo è risultata del tutto inutile in quanto gli agenti di polizia stavano già presidiando da tempo la zona circostante il palazzo con binocoli, proprio per individuare eventuali tentativi da parte dei soggetti destinatari dei controlli di disfarsi di droga refurtiva o altro, e pertanto hanno seguito a distanza tutti movimenti dell’uomo che evidentemente stava tentando di disfarsi di qualcosa di compromettente. Recuperata la valigia gli agenti hanno trovato all’interno della stessa una pistola calibro 7.65 con la matricola completamente abrasa ed un caricatore con relativo munizionamento, nonché utensili per la pulizia dell’arma, che è risultata in ottime condizioni e perfettamente funzionante. Dopo l’irruzione degli agenti nell’appartamento l’uomo, A.D., noto pregiudicato di origini sarnesi di anni 28, con numerosi precedenti per estorsione, truffa e furto, è stato bloccato e tratto in arresto in flagranza per detenzione di arma clandestina. Dopo gli atti di rito l’arrestato è stato tradotto presso il carcere di Fuorni a disposizione della autorità giudiziaria. Durante il blitz è stata anche perquisita un’altra abitazione dove sono state rinvenute due dosi di cocaina (1 grammo) e alcune “stecchette” di hashish per un peso complessivo di circa 5 grammi. Il detentore, B.A, un incensurato del 2000 è stato denunciato a piede libero alla locale Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5721 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO