AUTOPSIE MIGRANTI, NESSUN SEGNO DI VIOLENZE

Sono iniziate questa mattina, al Cimitero di Salerno, le autopsie sui corpi delle 26 giovani migranti ripescate nei giorni scorsi in mare e trasportate sulla nave spagnola Cantabria attraccata domenica a Salerno. Finora il pool dei medici legali con a capo il professor Antonello Crisci ha effettuato l’autopsia sui corpi di sei delle ventisei ragazzine. Nessuna di loro era incinta. Al momento, non sembra che sui corpi ci siano segni evidenti di violenze o ferite profonde. La morte per annegamento resta la pista più accertata. Almeno sui corpi di queste prime sei ragazze non sembra neanche ci siano segni di violenze o sevizie subite prima o durante la traversata in mare. Domani si proseguirà con i restanti esami autoptici.



NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

3254 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO