CAPACCIO: ARRESTATO UN COLTIVATORE DI… MARIJUANA

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato della Polizia di Stato di Battipaglia, nell’ambito di una specifica attività investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di droga nella Piana del Sele, è intervenuto in Capaccio, località Ponte Barizzo, ed ha tratto in arresto M. C., nato a Trentinara (SA) di anni 64, incensurato, ritenuto responsabile di coltivazione, produzione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo Marijuana ai fini della successiva vendita.

Il 64enne, di professione coltivatore diretto, deteneva all’interno della sua proprietà terriera 200 arbusti di marijuana di varia altezza per una media di circa 2,7 metri, con vistose ramificazioni e infiorescenze, già pronte per essere raccolte, per un peso complessivo pari a Kg. 610.

Altresì, all’interno di un capannone, sono stati rinvenuti altri 26 Kg di marijuana, già essiccata e pronta per essere immessa sul mercato locale.

Per tali motivi, M. C. è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa Circondariale di Fuorni — Salerno, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di turno

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5247 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO