CASO DE LUCA. LE REAZIONI DELL’OPPOSIZIONE

Le dichiarazioni del premier Renzi hanno immediatamente scatenato una serie di reazioni politiche.

“Denuncerò Renzi e De Luca alla Procura della Repubblica se non rispetteranno le disposizioni della Legge Severino” . Così il Presidente Regionale di FDI-AN, Antonio Iannone, in una nota stampa, che ha dichiarato: “Se Renzi non dovesse far giungere entro lunedì mattina il decreto che accerta la sospensione di De Luca lo denuncerò alla Procura della Repubblica. Se De Luca dovesse nominare la giunta in assenza di poteri lo denuncerò alla Procura della Repubblica. Con la Legge non si gioca, la Legge deve essere uguale per tutti ed applicata nello stesso modo per tutti”.

La Campania non puo’ aspettare . Riconosciamo la vittoria di De Luca ma confermiamo la situazione di instabilità e incertezza che la sua elezione ha determinato in Regione. Così la consigliera regionale Monica Paolino di Forza Italia.

La Campania ha bisogno di decisioni rapide, su questioni come Sanità, spesa dei Fondi europei e Trasporti non può più aspettare. Ad oggi, ancora non sappiamo chi governerà la nostra Regione ma è chiaro il messaggio negativo che sta passando: la Giustizia non è uguale per tutti. Una condanna retroattiva del Presidente Berlusconi lo ha portato fuori dal Senato; per De Luca si sta studiando ogni strategia per risolvere la questione. Di certo fosse toccato al centrodestra la situazione sarebbe stata affrontata diversamente.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5620 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO