COLANTUONO VARA LA RESTAURAZIONE GRANATA

Qualche novità, a cominciare dal modulo, per una sorta di restaurazione. La Salernitana cambia e torna all’antico, riprendendo un discorso tattico interrotto per la gara col Brescia con esiti fallimentari. Colantuono torna sui suoi passi e ripropone il 3-5-2 per la gara di Carpi. Il tecnico spera che si torni, soprattutto, a far punti perchè nelle ultime due partite la Salernitana è rimasta ferma al palo, incassando sei reti e segnandone due. La fase difensiva va registrata, gli errori dei singoli vanno ridotti all’osso: Colantuono vuole ripartire dalle basi, perchè solo non subendo gol la Salernitana può ritrovare un po’ di fiducia in se stessa, atteso che la fase di costruzione e finalizzazione non è mai stata il piatto forte. Dal portiere all’attacco c’è bisogno che tutti ritrovino smalto, morale, convinzione. Micai deve riscattarsi, azzerando gli errori del recente passato e ritrovando sicurezza e tranquillità che nel suo ruolo sono fondamentali. Davanti a lui sarà proposta una linea difensiva all’insegna dell’esperienza visto che ci saranno i ritorni dal primo minuto di Perticone e Gigliotti che agiranno ai lati di Schiavi. Sulle corsie laterali spazio ad una soluzione di compromesso. Il vituperato Vitale tornerà titolare a sinistra, visto che è l’unico mancino in rosa, mentre a destra Djavan Anderson rappresenta una sorta di nuovo che avanza. In mediana Akpa e Di Tacchio i punti fermi, Mazzarani la novità. E siamo all’attacco. Jallow avrà un’altra occasione al cospetto del suo ex allenatore, Castori, che conosce bene anche Djuric, pronto a tornare titolare dopo oltre un mese. Al Cabassi si ricomporrà la coppia d’attacco che in estate era considerata quella titolare. Restaurazione anche in prima linea, sperando che, stavolta, però, qualcosa cambi.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1713 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO