Skin ADV



COPPA ITALIA, ILLUSIONE SALERNITANA. AI RIGORI PASSA IL CARPI

Nel terzo turno della Coppa Italia, gli uomini di Bollini vanno vicino all’impresa di battere il Carpi a domicilio. La prima frazione di gioco si chiude sul 2-0 in favore della Salernitana grazie alle marcature di Minala al 2′, bravo ad insaccare dopo un assist di Bernardini, e di Zito al 32′, con il centrocampista napoletano che dopo aver ricevuto ottimamente palla da Rosina salta il difensore emiliano Vitturini e batte Colombi. Nella ripresa l’undici di Bollini nel giro di 5 minuti si fa recuperare nel punteggio, complice anche un discutibile calcio di rigore decretato dall’arbitro Gavillucci per presunto fallo di Bernardini su Malcore e dallo stesso attaccante realizzato e dalla successiva marcatura di Concas. Nei supplementari i granata tornano immediatamente in vantaggio grazie al solito Bocalon che come un avvoltoio approfitta di un errato retropassaggio di Pasciuti e dopo essersi impossessato della sfera infila Colombi. Sul finire del primo tempo supplementare i padroni di casa riagguantano il pari con Nzola. Nel secondo tempo, con le squadre molto stanche, sono poche le occasioni degne di nota. Si va alla lotteria dei calci di rigore dove il Carpi è più cinico (errore del solo Jelenic) con i granata Rosina e Bocalon che si fanno parare il tiro da Colombi. Gli emiliani passano il turno dove troveranno ad aspettarli il prossimo 29 novembre il Torino di Sinisa Mihajlovic.

CARPI – SALERNITANA 3-3 (7-6 d.c.r.)

MARCATORI: 2′ Minala, 32′ Zito, rig. 72′ Malcore, 77′ Concas, 91′ Bocalon, 102′ Nzola

Sequenza calci di rigori: Rosina (parato), Mbakogu (gol), Minala (gol), Malcore (gol), Bocalon (parato), Jelenic (parato), Tuia (gol), Nzola (gol), Vitale (gol), Concas (gol)

CARPI (3-5-2): Colombi; Poli, Capela, Pachonik (52′ Malcore); Vitturini, Pasciuti (101′ Giorico), Verna, Saric (46′ Concas), Pasciuti, Jelenic; Nzola, Mbakogu. A disposizione: Serraiocco, Romano, Mezzoni, Anastasio, Saber, Mbaye. All. Calabro

SALERNITANA (4-3-3): Adamonis; Pucino (93′ Perico), Tuia, Bernardini, Vitale; Ricci (57′ Odjer) Della Rocca, Minala; Rosina, Bocalon, Zito (67′ Alex). A disposizione: Iliadis, Adejo, Mantovani, Schiavi, Signorelli, Sprocati, Kadi, Roberto. All. Bollini.

ARBITRO: Gavillucci di Latina (Vivenzi/Lo Cicero) IV uomo: Aureliano

NOTE: Ammoniti Minala, Ricci, Adamonis, Vitale, Tuia, Perico (S), Pasciuti, Vitturini, Nzola (C)




NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

2851 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#