DAL GOVERNO 5 MILIONI PER MANUTENZIONE STRADALE. RUSSO “QUALCOSA SI MUOVE…”

Una salutare boccata d’ossigeno che non risolve la crisi strutturale del sistema ma che, almeno, riesce a tenere in piedi un settore che continua a far registrare indici negativi. In merito alle misure di sostegno agli investimenti pubblici previste nell’ultima Legge di bilancio, il 28 gennaio scorso è stato, infatti, approvato il decreto di riparto dei contributi previsti per la manutenzione di strade e scuole provinciali, pari a 3,75 miliardi di euro per il prossimi quindici anni. Si tratta dell’attuazione del comma 889 della Legge di bilancio (Legge n. 145/2018) che destina 250 milioni di euro annui, per il periodo 2019-2033, alla realizzazione di piani di sicurezza a valenza pluriennale per la manutenzione di strade e scuole. Il contributo è stato

ripartito con decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, dopo l’intesa in sede di Conferenza Stato-città ed autonomie locali, secondo i criteri stabiliti nella stessa Legge di bilancio in proporzione alla riduzione della spesa per la manutenzione di strade e scuole registrata dalle province nel 2017 rispetto alla media 2010-2012 e all’incidenza dei tagli previsti dalle passate manovre di finanza pubblica e tenuto conto delle riduzioni sulle entrate provinciali.
76 Le province che hanno ottenuto il finanziamento e il relativo importo, e tra queste anche la Provincia di Salerno “premiata” con 4milioni 492,573mila euro e che, a conti fatti, risulta essere quella interessata dal più alto finanziamento (Caserta 4 milioni 322mila euro, Benevento 1 milione 645mila, Avellino 1 milione 322mila ndr). Tale sostegno garantito dal Governo centrale sarà nella disponibilità dell’Ente Provincia e dovrà essere impiegato per interventi di manutenzione stradale, autentica piaga di un territorio con gravi problemi di dissesto idrogeologico. “E’ una misura che non risolve i problemi strutturali del nostro territorio – osserva il Presidente dell’Ance Aies Salerno, Vincenzo Russo – e che non allevia il dolore delle nostre imprese ma che, comunque, non possiamo che accogliere positivamente in una congiuntura assolutamente nefasta. Ricordo solamente – prosegue Russo – che in Italia, dall’inizio della crisi, si sono perse oltre 120 mila imprese, con oltre 600 mila occupati in meno e che in Provincia di Salerno, dall’agosto 2008 all’agosto 2018, si sono perse 1.627 imprese (-36,1%) e 10.922 operai (-50,4%) con un calo, solo nel 2018, di un ulteriore 7,2%. Ciò nonostante – conclude Russo – gli investimenti nel comparto edile continuano a rappresentare il volano dell’economia territoriale, nonostante un ridimensionamento del Settore del 50% (periodo 2008 – 2018), rappresentando oggi il 13,6% del Pil provinciale (rispetto al 21% nel 2008)”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5559 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO