DE LUCA ALLONTANA AMATRUDA DURANTE INTERVENTO IN AULA CONSILIARE

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, interrompe il suo intervento in aula e punta il dito contro l’ex portavoce di Stefano Caldoro, suo predecessore alla guida di palazzo Santa Lucia. Gaetano Amatruda, coordinatore provinciale di Fi Salerno, che anche ora segue la comunicazione di Caldoro, era seduto nella parte dell’aula consiliare elevata alla stampa e ha riso durante l’intervento di De Luca. È di fronte a queste risate che il governatore lo ha invitato a lasciare l’aula. “Puoi smettere di ridere – ha detto De Luca – perché non te ne vai, fai la persona civile oltre a raccontare imbecillità”.

Immediate le reazioni dell’opposizione. “Vincenzo De Luca ormai ha perso la pazienza, capita perché i numeri della Campania sono sempre peggiori”. Così l’europarlamentare di Forza Italia, Fulvio Martusciello commentando “l’invettiva contro Gaetano Amatruda, vice coordinatore provinciale di Forza Italia e già portavoce di Caldoro”. Essa, per Martusciello, ”è il segno del nervosismo. Ed è l’insofferenza verso quelli che denunciano i problemi”. ”Amatruda non ha lasciato l’Aula e, sono certo, continuerà con altri in questa attività di denuncia” conclude.

Anche il Gruppo Caldoro, attraverso un tweet, ha commentato la “calda” giornata del Governatore in Consiglio regionale della Campania.: ”Vincenzo De Luca oggi in Aula, lui parla e tutti ridono. Anche i suoi! Una macchietta”.

 

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5523 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO