DROGA, CONTROLLI DELLA POLIZIA NELLA PIANA DEL SELE

L’intensificazione delle attività di prevenzione e repressione predisposta nel periodo estivo dalla Polizia di Stato sul territorio battipagliese, in attuazione delle direttive impartite dal Questore di Salerno Maurizio Ficarra, continua a produrre positivi risultati.Nella serata di ieri, gli agenti del Commissariato di P.S. di Battipaglia, diretti dal Vice Questore Aggiunto Imma Acconcia, hanno portato a termine un’altra operazione antidroga che ha consentito di arrestare, in flagranza di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, B.G., 22enne battipagliese, incensurato, e di deferire all’A.G. in stato di libertà un altro giovane, anch’egli residente nella cittadina della Piana del Sele. Il giovane arrestato, mentre si aggirava, in compagnia di un 18enne, a bordo di un’utilitaria in una zona della città abitualmente frequentata da spacciatori ed assuntori, attirava l’attenzione dei poliziotti impiegati nell’ambito di un mirato dispositivo di prevenzione e controllo del territorio basato da una parte sull’azione di prevenzione degli equipaggi della Volante e dall’altra in una incisiva attività investigativa svolta dalla Squadra di Polizia Giudiziaria sotto la direzione della Procura della Repubblica.Prontamente bloccati ed identificati, i due individui assumevano un atteggiamento timoroso, mostrandosi agitati ed insofferenti al controllo di polizia, tanto da insospettire gli agenti circa un verosimile occultamento di qualcosa di illecito. Infatti, le pertinenti perquisizioni a cui gli stessi venivano sottoposti consentivano di rinvenire, su entrambi, pezzi di sostanza stupefacente del tipo hashish, confezionate in bustine di cellophane trasparenti, nonché, all’interno dell’autoveicolo, sotto il sedile posteriore, un coltello a serramanico in acciaio con lama intrisa della stessa sostanza stupefacente.Nello stesso contesto operativo, veniva individuato un giovane di Bellizzi che confermava l’attività di spaccio dell’arrestato presso il quale poco prima aveva acquistato una dose di hashish.In considerazione dei sopra indicati motivi, il 22enne veniva tratto in arresto in quanto resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Per il 18enne è invece scattata una denuncia a p.l.



NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

1134 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO