DROGA PER LA MOVIDA, DUE PRESUNTI PUSHER AI DOMICILIARI

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nel corso di mirate attività finalizzate a contrastare il fenomeno della commercializzazione di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto F.M. di anni 28 e T.C. di anni 31, entrambi resisi responsabili del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della cessione al dettaglio. Nell’occasione, i due individui venivano sottoposti a controllo nei pressi dello svincolo della tangenziale di Salerno, uscita Parco Arbostella, diretti a un noto locale del capoluogo. Dal successivo controllo e perquisizione, gli agenti rinvenivano dosi preconfezionate di sostanze stupefacenti, rivelatesi poi alle analisi della Polizia Scientifica di tipo cocaina e hashish. I due, con precedenti specifici e per rapina, venivano tratti in arresto, ex art. 73 del DPR 309/90 (Testo Unico Stupefacenti), e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che disponeva che venissero collocati presso le rispettive abitazioni, in regime degli arresti domiciliari, in attesa della successiva udienza convalida dinanzi al GIP del Tribunale di Salerno.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Monica Di Mauro

1400 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO