Skin ADV



EMERGENZA INCENDI. PER DE LUCA C’E’ UN DISEGNO CRIMINALE

La sensazione che ho avuto in centrale operativa ieri è che siamo di fronte non solo a una iniziativa delinquenziale ma quasi a un tentativo eversivo di attacco alle istituzioni e messa in discussione dell’iniziativa di bonifica del territorio”: lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, commentando la situazione dei roghi sul Vesuvio e in tutta la Regione. “La soluzione vera – ha aggiunto De Luca – è mandare in galera alcuni di questi delinquenti e buttare la chiave del carcere. Questa è prevenzione”. Il governatore ha spiegato che “guardando dall’alto l’immagine del Vesuvio si vede che i roghi sono accesi a corona intorno al vulcano, alla stessa distanza l’uno dall’altro. E’ evidente che si tratta di un’operazione fatta in maniera scientifica per rendere difficili gli interventi. Molti roghi sono stati accesi nei valloni dove è impossibile arrivare con i mezzi su gomma”. “Mi pare che sia la conferma che l’evento non nasce da condizioni climatiche o dal vento ma ha portata chiaramente delinquenziale. La conferma ieri – ha concluso – 11 comuni terra dei fuochi segnalavano incendi anche di dimensioni rilevanti nelle discariche”




NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

3871 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#