FERMATO TIR CON GASOLIO A NERO, ERA DIRETTO A SALERNO

Review Overview »

0

E’ stato fermato nel pomeriggio di ieri all’altezza del casello autostradale di Calenzano sull’A1, da una pattuglia della Polizia Stradale di Firenze Nord un tir telonato, condotto da un uomo di 26 anni, che trasportava 26mila litri di prodotto liquido (circa 21 tonnellate) stipato in 26 grosse taniche.

Lui, originario del Portogallo, come riporta una nota diffusa dalla polizia stradale e dalla guardia di finanza, ha detto che si trattava di olio industriale caricato nei pressi di Lisbona e da consegnare presso una ditta di Milano.

I poliziotti, al fine di accertare la reale consistenza del carico del mezzo, ha chiesto il supporto di una pattuglia del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Firenze – Reparto del Corpo con specifica competenza e particolare professionalità nel settore degli oli minerali.

La pattuglia delle Fiamme Gialle intervenuta ha provveduto a prelevare un campione del liquido ed effettuare un’analisi specifica che ha permesso di accertare che si trattava di gasolio per autotrazione. Inoltre gli investigatori hanno riscontrato, grazie all’impostazione della destinazione programmata sul navigatore satellitare del mezzo, che l’autoarticolato era diretto a Salerno.

L’autista è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Prato per violazione delle norme sulle accise, nonché è stata irrogata una sanzione di oltre 6mila euro. Il tir ed il gasolio sono stati sottoposti a sequestro e, contestualmente, sono state avviate le procedure per la confisca.

Il valore del carico ammonta a 35mila euro e l’importo delle tasse evaso è pari a 16mila euro.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5690 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO