FURTI NEL VALLO DI DIANO, ARRESTATI SEI ROM

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato sei uomini già noti alle Forze dell’Ordine, provenienti dal napoletano, che avevano tentato un furto presso un’azienda del lagonegrese.
Durante la notte, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, supportati dal Centro Operativo Autostradale della Polizia di Stato di Sala Consilina hanno bloccato ed arrestato quattro dei sei soggetti all’altezza dell’area di servizio “Sala Consilina Est”, mentre viaggiavano in direzione nord a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata, sequestrando materiali da scasso, guanti e copricapo utilizzati per compiere il furto. Le immediate ulteriori ricerche, attivate con l’impiego di più pattuglie sul territorio, hanno portato all’arresto degli altri due componenti della banda, i quali, dopo essere sfuggiti al primo controllo, stavano cercando di guadagnare la fuga a piedi, nelle campagne di Atena Lucana.
Tutti gli arrestati saranno giudicati dall’Autorità Giudiziaria di Lagonegro ed i militari della Compagnia di Sala Consilina stanno verificando se si siano resi responsabili di altri furti, anche nel Vallo di Diano.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5968 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO