GIORNATE FAI. TANTE BELLEZZE “PARTICOLARI” DA VISITARE –

Guardare l’Italia come non abbiamo mai fatto prima e costruire un ideale Ponte tra culture che ci farà viaggiare in tutto il mondo. Con questo spirito viene lanciato l’invito a partecipare sabato 23 e domenica 24 marzo alle giornate Fai di primavera. 66 i beni visitabili durante le Giornate Fai di Primavera in Campania, tra sedi istituzionali, luoghi di culto, palazzi, ville, castelli, aree archeologiche, parchi e giardini. Il programma delle iniziative che si terranno in Campania ed in modo particolare nel salernitano è stato presentato questa mattina  nel corso di una conferenza stampa presso la Sala Azzurra della Prefettura di Salerno.

La delegazione Fai di Salerno curerà le aperture in città e provincia che anche quest’anno avranno come tema i Particolari e per titolo “Particolarità del patrimonio salernitano, dal capoluogo alla Villa Metelliana con la badia della Ss. Trinità di Cava de’ Tirreni e la Costa d’Amalfi con Positano ed Atrani. A Salerno sono tanti i siti che saranno fruibili, partendo dalla possibilità di visitare il palazzo della prefettura con l’appartamento del Presidente della Repubblica, il salone di rappresentanza ed il Sacrario.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1466 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO