L’AMBIENTE SI STUDIA (E SI SALVA) A SCUOLA… DI FUTURO –

La tutela dell’ambiente parte anche e soprattutto dall’istruzione. Dalla scuola. Dall’insegnamento. Dai più grandi ai più piccoli. E’ stato rpesentato alla stampa questa mattina, nella Sala del Gonfalone del comune di Salerno, il Progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030”. Tutela dell’ambiente da parte dell’Amministrazione Comunale di Salerno, ma anche di sviluppo sostenibile attraverso una sistematica azione di supporto alle scuole. Il progetto – rivolto alle Scuole Primarie e Secondarie di 1° Grado e alle Scuole Secondarie di 2° Grado e proposto dall’Assessorato all’Istruzione e dall’Assessorato all’Ambiente – vuole contribuire

a diffondere nel mondo della scuola le conoscenze necessarie per affrontare le problematiche che caratterizzano la nuova epoca globale in cui ci troviamo. Sono intervenuti tra gli altri l’Ing. Giovanni De Paoli, già Dirigente di ricerca presso l’ENEA; il Prof. Gianfranco Rizzo, docente Ordinario Macchine e Servizi Energetici – presso la Facoltà di Ingegneria di Salerno, il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese e la Prof.ssa Rossana Rosapepe. Fare gli onori di casa, l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Salerno Eva Avossa.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1544 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO