LUCI D’ARTISTA, IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO DELLA BLACHERE ILLUMINATION

Il TAR di Salerno accoglie il ricorso della Blachere Illumination sull’evento Luci d’Artista 2018. L’impresa francese contestava la gara con cui l’Amministrazione Comunale di Salerno aveva affidato l’evento alla Iren di Torino. Infatti, nella sentenza i giudici scrivono che “il Comune di Salerno (stazione appaltante) e la Iren spa (unica proprietaria della aggiudicataria Iren Energia spa) – attraverso società interamente possedute (la Salerno Energia Holding spa e la Iren Mercato spa) – sono soci, rispettivamente per il 48,82% e per il 50% nella SalernoEnergia Vendite spa”. Pertanto, i giudici ordinano “di disporre l’aggiudicazione (del bando) in favore della ricorrente Blachere Illumination”.

Immediati i commenti della politica salernitana.

“Sulle luci d’artista e sulla gara finalmente una prima pagina di chiarezza. Si vada fino in fondo”. Così Gaetano Amatruda, vice coordinatore provinciale di Forza Italia Salerno, fra i primi questa mattina a dare notizia della decisone del TAR sulla procedura di gara per le istallazioni delle luci d’artista. Il TAR di Salerno ha accolto la tesi dell’impresa francese Blachere Illumination, che contestava la gara con cui il Comune di Salerno aveva affidato alla holding Iren di Torino l’edizione 2018 delle Luci d’Artista.

“Finalmente un po’ di luce su una pratica di cattiva amministrazione. Era strana la gara come erano strani gli affidamenti diretti degli anni scorsi, sempre agli stessi. La giustizia farà il suo corso, che nessuno dovrà strumentalizzare, ma e’ sulle responsabilità politiche e sul metodo del sistema De Luca che bisognerà ancora lavorare. Con coraggio” conclude Amatruda che da tempo segnalava la vicenda ‘Luci d’artista’.

«Il ricorso perso è la riprova di una conduzione folle della vita amministrativa del Comune di Salerno, da parte di questo governo cittadino». Lo ha dichiarato il consigliere di giovani salernitani-demA, Dante Santoro, commentando la notizia del ricordo vinto dalla Blachére Illumination, in merito alla vicenda della passata edizione di Luci d’Artista circa l’affidamento della gara d’appalto affidata alla Iren.

«Era grande quanto un grattacielo la situazione di conflitto d’interesse della Iren, lo avevamo detto anche in più occasione però la saccenze e l’inettitudine delle persone che abbiamo al potere a Salerno ci sta travolgendo. È un danno d’immagine per la città. Sarà probabilmente un danno economico e speriamo che sia l’ultima delle sciagure che si sta abbattendo in questi mesi anche se temiamo sia l’ultima di una lunga serie», ha detto ancora il consigliere Santoro.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5886 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO