MERCATO DI TORRIONE, UN NUOVO PROGETTO

Dopo il fallimento della prima ipotesi progettuale per la copertura dell’area mercatale di via Robertelli, arriva un’altra ipotesi in project financing per la copertura del mercato di Torrione. Oggi, presso il SUAP del Comune di Salerno, è stato depositato l’incartamento per la procedura di finanza di progetto ex art. 153, comma 19 e 20 del D.lgs. 163/2006 per l’affidamento della concessione inerente la “progettazione, costruzione e gestione dell’intervento di riqualificazione urbana dell’area mercatale di via Sabato Robertelli (torrione) attraverso capitali sociali”. La lettera di trasmissione dei documenti riporta il numero del protocollo n° 96891.Il progetto prevede la totale riqualificazione dell’area del mercato di via Sabato Robertelli e di via Sciaraffia, prevede un piano interrato con parcheggi e box auto, mentre il piano sopra prevede la copertura del mercato, uno steccato di negozi, ed infine sopra la copertura verranno posti dei pannelli fotovoltaici.Il progetto è stato realizzato e curato dall’Arch. Antonio Catena e dal suo staff, mentre il proponente è la Galleria Marf s.r.l. della famiglia Chechile.Da ben due anni che lo studio Catena, insieme al proponente ha incontrato una delegazione degli ambulanti del mercato di via Sabato Robertelli, facendo partire il progetto proprio dalle esigenze degli ambulanti, e quest’ultimi da qualche mese hanno costituito un Consorzio per la gestione futura dell’area mercatale.Infatti, oltre agli spazi di vendita più ampi per esporre le merci, la grande novità sarà nel settore alimentare, dove sono previsti dei chioschi attrezzati per i pescivendoli, con celle frigorifero, lavandini, bagno, posizionamento dei quadri elettrici e idrici, caditoie secondo normativa, banchi frigoriferi refrigerati e con riciclo dell’acqua per i molluschi, mentre per i fruttivendoli verranno creati delle celle frigo, bagno, posizionamento dei quadri elettrici e idrici, caditoie secondo normativa, per gli alimentari verranno create le strutture utili alle attività previste.Per il settore non alimentare gli operatori potranno esporre le loro merci con gli automezzi sui propri posteggi che avranno una dimensione maggiore rispetto a quella attuale.A completare l’area dei mercato saranno i servizi igienici per la clientela e gli operatori, oltre ad un rinomato chiosco bar.Lo studio dell’arch. Catena si è soffermato molto sullo stile che avrà il mercato, una architettura poco invasiva, ben illuminata dalla luce del sole.“Questo è un altro tassello per realizzare il sogno tanto seguito da tutti gli operatori del mercato – dichiara Ciro Pietrofesa – ci sono ancora alcuni passi da fare ma oramai siamo vicini alla meta”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5620 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO