MIGRANTE SI OPPONE AL TRASFERIMENTO: ZUFFA CON I CARABINIERI

Nella tarda mattinata di ieri, a Giffoni Sei Casali, i Carabinieri della locale Stazione, supportati da quelli della limitrofa Stazione di Giffoni Valle Piana e dai Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per concorso in violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e danneggiamento, il migrante nigeriano Endurance IGIETEMOI, in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. a seguito dell’arresto per detenzione di hashish e marijuana effettuato lo scorso 13 aprile a Salerno, e la connazionale Damilola OWOFELA, entrambi 24enni.

I due, ospiti del Centro di Prima Accoglienza “Casa della Speranza” di Giffoni Sei Casali, al fine di impedire il trasferimento dell’uomo ad altra struttura ricettiva sita a Sicignano degli Alburni, in esecuzione di un provvedimento emesso, lo scorso 5 maggio, dalla Prefettura di Salerno per incompatibilità di quattro richiedenti asilo con la tipologia del centro giffonese, adibito alla ricezione delle sole donne e bambini con relativi nuclei familiari, si sono scagliati contro i militari, quattro dei quali hanno riportato contusioni varie giudicate guaribili entro i 20 giorni, danneggiando anche un’autovettura di servizio.

Espletate le formalità di rito, i migranti sono stati ristretti, in stato detentivo, l’uomo nella camera di sicurezza della Compagnia di Battipaglia, la donna presso il centro di accoglienza ove già si trovava ospite, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto, per questa mattina, presso il Tribunale di Salerno.

Regolarmente trasferiti, nel pomeriggio di ieri, da personale dell’Ufficio Immigrazione dell’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno, con l’assistenza dei Carabinieri di Battipaglia, gli altri tre migranti presso strutture ricettive tutte ubicate in provincia di Salerno.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5620 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO