MUORE A 10 ANNI IN OSPEDALE, QUATTRO INDAGATI

Quattro, tra sanitari e parasanitari, dell’ospedale ‘Santa Maria della Speranza’ indagati per la morte del piccolo Pasquale E., il bimbo di 10 anni deceduto all’interno del nosocomio di Battipaglia martedì mattina. L’indagine è aperta, con la Procura della Repubblica di Salerno ad avviare l’inchiesta, con l’acquisizione della cartella clinica e la verifica, da prassi, sull’operato di chi, tra i professionisti del plesso ospedaliero, è entrato in contatto con il paziente. Tutto parte dalla denuncia presentata dai genitori del minorenne alla locale Compagnia dei carabinieri, per la verifica di una possibile negligenza da parte di chi ha prestato le cure al figlio. L’attesa è anche nell’esame autoptico che potrà andare a chiarire le cause del decesso del bimbo, già sofferente dal punto di vista della salute, e ricoverato all’ospedale domenica per problemi allo stomaco, con il successivo complicarsi delle condizioni e la morte. Toccherà all’inchiesta fare piena luce su ciò che è accaduto mentre la comunità battipagliese si stringe attorno alla famiglia, molto conosciuta e stimata in città, con il piccolo che, oltre alla scuola, frequentava anche l’oratorio e giocava nelle giovanili della locale formazione di Basket, la Polisportiva Battipagliese.

fonte stiletv.it

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6304 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO