PASSEGGINO COME UN CARRELLO DELLA SPESA. ARRESTATI DUE RUMENI

Gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato due cittadini rumeni, marito e moglie, con precedenti specifici, sorpresi a rubare merce in due supermercati di Salerno. In particolare, una pattuglia della Sezione Volanti è intervenuta in un supermarket del centro cittadino su per un furto in atto da parte di una coppia di giovani. I due, aggirandosi tra gli scaffali ed avendo con sé il figlio di pochi mesi, all’interno di un passeggino, asportavano numerosa merce nascondendola in un capiente vano porta oggetti della carrozzina. Già subito prima, i ladri erano entrati in un altro market commettendo lo stesso reato ed asportando una quantità di alimentari con la collaudata modalità di occultare i numerosi beni trafugati all’interno del passeggino. Gli agenti della Polizia di Stato, a seguito della segnalazione al numero 112, sono intervenuti pochi minuti dopo presso l’esercizio commerciale, inseguendo gli autori subito dopo il fatto fermando i due, identificati rispettivamente per M.I., cittadino rumeno di anni 28 e S.S. cittadina rumena di anni 27, residenti nella provincia di Napoli. I due sono stati arrestati e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo presso il carcere di Salerno-Fuorni e la donna agli arresti domiciliari. Gli agenti della Polizia di Stato hanno recuperato l’intera refurtiva, dal valore complessivo di oltre cinquecento euro, restituendola ai legittimi proprietari, che recentemente avevano già subìto furti analoghi.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

1417 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO