PIERO DE LUCA ENTRA NELLA SEGRETERIA REGIONALE DEL PD

Piero De Luca, figlio primogenito del presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca, entra a far parte della segreteria regionale del Pd campano. Lo rende noto un comunicato del partito al termine della segreteria che si è svolta oggi a Napoli: “Nel suo intervento – si legge – la segretaria Assunta Tartaglione ha comunicato di aver provveduto a un’integrazione dell’organismo, con l’ingresso di Piero De Luca. La stessa segretaria ha quindi espresso la volontà di condividere questo percorso anche con le altre aree e mozioni nazionali del partito, per ripartire dopo la pausa estiva con nuove energie e affrontare nel migliore dei modi le sfide che attendono il Pd della Campania”. Piero De Luca, 36 anni, prende il posto lasciato vacante dal consigliere regionale dem Gianluca Daniele, che aveva lasciato la segreteria regionale alcuni mesi fa rimanendo però nel Pd. De Luca junior, avvocato e referendario presso la Corte di giustizia europea, comincia quindi a prendere attivamente parte alla vita dei dem campani, anche in vista di una possibile candidatura alle prossime elezioni Politiche, di cui si vocifera da tempo. Nel marzo scorso Piero De Luca è stato rinviato a giudizio dal tribunale di Salerno con l’accusa di bancarotta fraudolenta nel’ambito del crac della società immobiliare Ifil. Nel corso della riunione, la segreteria regionale del Pd ha anche convocato per il 7 settembre la Direzione regionale, che avrà all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento per i congressi provinciali.



NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Barbara Albero

921 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO