PORTO ABUSIVO DI ARMI: ARRESTATO RUMENO

Nell’ambito di mirata attività di polizia finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati nel comune di Cava de’ Tirreni, in particolare quelli contro la persona e il patrimonio, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno proceduto al controllo di due individui di nazionalità rumena ed ucraina che si aggiravano con atteggiamento sospetto nei pressi della locale stazione ferroviaria. Gli uomini, risultati entrambi privi di documentazione attestante l’identità personale, venivano sottoposti a perquisizione che dava esito positivo nei confronti del cittadino rumeno che veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico occultato in una tasca dei pantaloni. Presso gli uffici del commissariato, ove venivano condotti, si accertava che il cittadino ucraino era clandestino sul territorio nazionale e che entrambi risultavano essere pregiudicati per reati contro la persona ed il patrimonio. Pertanto il cittadino rumeno veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per porto abusivo di arma, mentre per l’ucraino, trattenutosi illegalmente sul territorio nazionale, venivano avviate le previste procedure volte all’espulsione dallo stato.

Nello stesso contesto operativo, ulteriori accurate indagini, conducevano gli agenti fino ad un’abitazione, sita in località Annunziata, dove in una stanza, deliberatamente occultato da tavole di legno affisse al muro, veniva accertata la presenza di un vano adibito alla coltivazione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente. In particolare, venivano rinvenute alcune piante di sostanza stupefacente di tipo cannabis, una lampada, un timer, un umidificatore ed altri oggetti atti alla loro crescita e coltivazione. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro dagli operatori di polizia che hanno altresì deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane anch’egli di origine ucraina sorpreso all’interno dell’abitazione.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5596 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO