UNA REGATA “A SUON DI MUSICA” PER IL DIABETE –

Lo sport, la musica e la tecnologia per convivere meglio e chissà magari anche arrivare a curare il diabete. Venerdì prossimo una regata nello specchio d’acqua antistante la spiaggia di S. Teresa a Salerno. Stamattina una tavola rotonda al Circolo Canottieri Irno in cui si è parlato dell’iniziativa dedicata ai pazienti diabetici di tipo 1. Parliamo di soggetti che hanno bisogno quotidianamente dell’insulina per sopravvivere. Oggi, grazie a dei microinfusori è possibile erogare il necessario quantitativo di insulina al paziente senza più la necessità della vecchia iniezione che andava fatta almeno due volte a giorno. Fin qui la

tecnologia. Ma c’è anche lo sport che risulta fondamentale per questo genere di patologia. Ecco la regata che si terrà a partire dalle 10.30 venerdì prossimo di fronte la spiaggia di S. Teresa a Salerno. Ma anche la musica come colonna sonora importantissima per gli “atleti diabetici”… Alla tavola rotonda, patrocinata dalla Regione Campania dal Comune di Salerno dal Circolo Canottieri Irno, dai Lions dalla Asl e dall’Associazione Prima Luce erano presenti – tra gli altri – il vice presidente dell’Irno, Giovanna Tortorella ed il musicista, Corrado Pinto. IN prima linea come sempre, la diabetologa Paky Memoli, anima e motore dell’iniziativa. La regata fa da prologo a quella che sarà la giornata mondiale del diabete in programma il 14 novembre prossimo.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

1457 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO