RISOLTO IL GIALLO DI EBOLI: INDIANO ASSASSINATO DA UN CONNAZIONALE

E’ stato fermato il presunto assassino del 27enne indiano ucciso ieri a Eboli. Si tratta di un connazionale 28enne che ha ammesso le proprie responsabilità durante l’interrogatorio dinanzi al pm.
L’omicidio era avvenuto in un allevamento di bufali da latte a Santa Cecilia, sulla via Provinciale dei Salici. Le indagini svolte dal nucleo investigativo Carabinieri di Salerno e dalla compagnia Carabinieri di Eboli, hanno consentito di ricostruire la dinamica e d’individuare l’autore. A seguito di un litigio per futili motivi, il 27enne si è scagliato con forza contro la vittima cui ha inflitto numerose coltellate di cui una mortale alla gola. L’indagato, subito dopo la notifica del decreto di fermo, ha indicato il luogo dove aveva occultato l’arma. Le ricerche, eseguite con la squadra sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Salerno, hanno portato al rinvenimento del coltello da cucina, con lama di 21 centimetri, sul fondale di un laghetto artificiale in prossimità dell’azienda agricola.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5333 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO