SALERNITANA: AL VOLPE I TIFOSI FANNO FESTA

Applausi, cori, qualche bandiera. I tifosi hanno accolto così Menichini e la squadra alla ripresa degli allenamenti al Volpe.
Il tecnico toscano ha ricevuto una sorta di ovazione quando ha messo piede sul terreno di gioco. Seppur contestato spesso e volentieri, il pupillo di Mazzone, accolto con scetticismo ed un pizzico di ostilità in estate da larga parte dell’ambiente che non aveva digerito l’addio di Somma, ha dalla sua i risultati e, senza mai andare sopra le righe, si avvicina sempre più all’obiettivo. La vittoria di Pagani e la sconfitta del Benevento a Lecce hanno lanciato la fuga dei granata in testa alla classifica.
Cinque punti di vantaggio a cinque giornate dal termine sono un vantaggio consistente ed i conti sono presto fatti: altri dieci punti e sarà promozione aritmetica, sempre a patto che il Benevento le vinca tutte. 73 punti all’attivo, 12 vittorie esterne, 22 in totale. I numeri del primato della Salernitana sono davvero da record.
I tifosi già vedono il traguardo finale e questa mattina si sono recati al Volpe per ringraziare la squadra, ma anche spingerla a compiere l’ultimo sforzo.
Circa 200 i tifosi presenti alla ripresa degli allenamenti per incitare i granata. La giornata di campionato consumatasi a metà della settimana di Pasqua ha tutta l’aria di una svolta decisiva.
Granata cinici e spietati, Benevento ko contro i resti del Lecce. Il sostegno dei tifosi oggi come ieri al Torre: partita o allenamento che sia, alla squadra di Menichini non manca mai il calore della propria gente e bene ha fatto la società ad aprire le porte del Volpe questa mattina. Il campionato ha preso una piega assai favorevole, ma non bisogna dare nulla per scontato. Legittima e comprensibile l’euforia dei tifosi, preziosi entusiasmo e calore che da loro arrivano alla squadra che, però, non deve abbassare la guardia.
Oggi e domani in campo, poi appuntamento a Pasquetta per cominciare a preparare l’operazione Lupa Roma. Sabato 11 si torna in campo e la Salernitana dovrà essere affamata e spietata. Tre gare in casa, due in trasferta. Facendo bottino pieno all’Arechi, la Salernitana sarebbe praticamente in B. I tifosi sono pronti a fare festa.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno

Author: adminmore

12 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO