SALERNO, MOVIDA VIOLENTA IM LARGO PLEBISCITO

Lo scenario è quello di sempre, tristemente noto alle cronache: Largo Plebiscito a Salerno, laddove a centinaia si radunano per trascorrere le serate, per tirare tardi. Si chiacchiera, si discute, si fa baldoria, quasi sempre si alza il gomito, e poi….e poi basta poco, a volte una parola fuori luogo, uno sguardo ammiccanti, un gesto inconsapevole, per trasformare la notte in incubo, le chiacchiere in rissa. Momenti di panico, all’alba di questa mattina, nel cuore della movida salernitana, dov’è andata in scena l’ennesima maxi rissa che ha coinvolto numerosi ragazzi, molti dei quali ubriachi. Ignote le cause, sicuramente futili come spesso è avvenuto in passato, solito il copione. Volati calci e pugni, grida, frastuono che ha creato allarme e preoccupazione tra i residenti costretti a svegliarsi quasi all’alba, preoccupati e risentiti per una situazione ai limito della sopportazione. Immediata è scatta la telefonata alle forze dell’ordine, giunte sul posto quando ormai il peggio era stato fatto e molti dei protagonisti dell’ignobile risse già si erano dileguati. Con i carabinieri anche due ambulanze della Croce Rossa che hanno soccorso i ferito, per fortuna non gravi. Già avviate le indagini sono ancora ignote le cause che hanno provocato la maxi rissa. Sul piede di guerra, ora, però sono i residenti stanchi di convivere con risse e schiamazzi, ciò che purtroppo accompagna sempre più di frequente la Movida salernitana

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5546 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO