SALERNO NELLA MORSA “GIALLO-VERDE” –

Un’assemblea popolare organizzata dal Partito della Rifondazione Comunista per costruire un ampio fronte di lotta politica, sociale e popolare di opposizione al tentativo di “scippo” dei fondi destinati alla Salerno-Avellino, importantissima infrastruttura utilizzata da migliaia di autoveicoli commerciali che collega le provincie di Salerno e di Avellino e che rischia di perdere i fondi, ora dirottati verso il Nord Italia! Nello scorso mese di marzo sembrava che dopo la delibera del CIPE che approvava il progetto preliminare e lo stanziamento dei primi 232,3 milioni (primi due lotti, tratto Fratte-Fisciano), la

macchina burocratica si fosse messa in moto e che entro il 2018 si potesse appaltare. Ora è di nuovo tutto fermo. E’ un po’ quello che sta accadendo per l’Aeroporto di Pontecagnano Faiano altra infrastruttura ferma al palo dopo i segnali assolutamente positivi giunti nella scorsa primavera quando sull’asse Napoli-Roma con la benedizione della Gesac sembrava che finalmente il Costa d’Amalfi potesse decollare. In questo caso non c’è il pericolo che i fondi vengano destinati al Nord, c’entra e tanto il malcelato tentativo da parte della componente Grillina del Governo di mettere in crisi le determinazioni della giunta regionale campana a guida centro-sinistra. E così, di fatto, la provincia di Salerno – a forte caratterizzazione deluchiana – si ritrova tra due fuochi, stretta in una morsa politico-propagandistica che rischia di strangolarla. Da una parte la componente verde della Lega che al fine di assecondare i desideri del suo elettorato del centro nord prova a requisire tutti i fondi in precedenza stanziati per il sud, dall’altra la componente gialla del Movimento 5 Stelle che pur di mettere in ginocchio De Luca rallenta tutto ciò che è possibile rallentare al fine di metterne in crisi la credibilità politica. Fa parte anche questo del contratto di Governo?

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5615 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO