SEGRETERIA NAZIONALE PSI: MARAIO FAVORITO

Ha preso il via nella giornata di ieri il sesto Congresso del Partito Socialista Italiano, un’assise straordinaria indetta per eleggere il nuovo segretario nazionale. Due sono i candidati, il pugliese Luigi Iorio e il salernitano Enzo Maraio, consigliere regionale con alle spalle una lunga militanza nel Psi. Proprio Maraio sembra essere il favorito alla vittoria finale, ieri il suo intervento, strutturato su sette punti programmatici, riferiti alla mozione “Il domani è Adesso”, ha riscosso grande entusiasmo. Maraio in apertura ha rivolto il suo saluto – nonché il suo grazie – a Riccardo Nencini segretario uscente, sul fronte politico ha annunciato una linea molto chiara:” Il Psi, da parte sua, non perseguirà né opzioni di stampo massimalista, né la ricerca di accordi transgenici col Movimento Cinque Stelle. Abbiamo proposto un’alleanza europeista. Un fronte dei riformisti accomunati dall’appartenenza alla famiglia del socialismo europeo”. Maraio ha poi ribadito la necessità di un piano europeo d’investimenti, di un nuovo lancio di Eurobond, di politiche e misure per assicurare la sicurezza interna dei cittadini nonché la creazione di un welfare europeo. E poi ancora la necessità di tornare all’elezione diretta delle province e al rispetto al regionalismo differenziato un doppio Csm e norme più specifiche sui reati per i quali è legittimo l’uso della custodia cautelare”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5610 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO