Skin ADV



STASERA A ZONA MISTA NEWS C’E’ MASSIMO FILARDI

Torna stasera a partire dalle ore 20,30 l’appuntamento quotidiano con Zona Mista News. Ospite in studio il salernitano, Massimo Filardi, ex difensore del Napoli di Maradona. Il contenitore sportivo interamente dedicato alla Salernitana sarà condotto da Eugenio Marotta con servizi, approfondimenti e ultimissime della squadra dopo la chiusura del campionato coincisa con la sconfitta di Perugia di ieri sera al Renato Curi. La trasmissione di Tv Oggi torna alle origini: una striscia quotidiana in diretta a partire dalle ore 20.30 dal martedì al venerdì. Come sempre sarà possibile




NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

9 comments on STASERA A ZONA MISTA NEWS C’E’ MASSIMO FILARDI

  1. cavallucciogranata
    / Reply

    massimo ma cedere a chi? io a sentire lombardi ho i brividi

  2. salernitano
    / Reply

    scusate mi manca un passaggio…se lotito viene eletto,e quindi la salernitana passa di mano, bollini con chi si dovrebbe incontrare la settimana prossima?

  3. nico
    / Reply

    vi posso dire la mia? bollini mi ricorda tanto perrone nell’anno prima della lega pro, quando poi prendemmo sanderra che arrivò con la valigia sul pullman per il ritiro. Stesse identiche dichiarazioni ” si resto ma” “si ci sono eccellenti potenzialità ma” “si ma dovremo parlare”

  4. granata19
    / Reply

    ma possibile che troianiello solo a salerno ha avuto l’effetto contrario?

  5. semplicemente
    / Reply

    ROMANI O CI PORTATE LA A, O ANDATE VIA DA QUESTA CITTA’!

  6. cavallucciogranata
    / Reply

    ciao eugenio essendo tu ormai segnato dall’esperienza e soprattutto essendo un cronista dall’oggettivo piglio critico, come valuti il lavoro delle singole componenti : dirigenza,società,staff tecnico.E secondo te, in estrema franchezza, quale sarà l’epilogo della vicenda lotito-lega b? Qualora venisse eletto, la salernitana in che mani finisce?

  7. davide1919
    / Reply

    buonasera innanzitutto un saluto ad entrambi, vado rapidamente a darvi le mie pagelle per l’intera stagione a coloro che sono scesi in campo ieri a perugia(sottolineo che trattasi di una valutazione delle 42 partite e non solo di ieri sera). Mi piacerebbe avere un vostro parere.
    GOMIS 8,saracinesca,da riconfermare assolutamente.
    MANTOVANI 6,5,in prospettiva utilissimo.
    TUIA 7-, in crescita, ma ancora qualcosa da limare.
    BERNARDINI 7,5,muro.
    VITALE 7,terzini mancini cosi’ a salerno non si vedevano dai tempi di Tosto.
    BITTANTE 4,sopravvalutato.
    ODJER 5,quasi mai lucido.
    DELLA ROCCA 5.5,evanescente.
    RONALDO 6,troppo poco per lo stipendio percepito.
    ZITO 4.5,mai decisivo.
    ROSINA 4,da regalare a qualcuno.
    IMPROTA 5.5,effimero.
    DONNARUMMA 4.5,troppe chiacchiere e pochi fatti.
    CODA 8.5,il migliore, pesa leggermente il filotto di partite a secco.

  8. Pasquale Zaccaria
    / Reply

    Il sempre presente Nico mi ha preceduto e tolto le parole di bocca. Io incomincerei dal DS che ha gravato la società di un contratto come quello di Rosina che io definirei ”contratto capestro”. Come si può impegnare per quattro anni una cifra così importante per un giocatore che ha ha già 33 anni, non ha fatto fare un salto di qualità e ha creato solo uno scompiglio tattico a cui Bollini si è impiccato non sapendo fare altro che, quello che lui solo chiama, 4 3 3. e ha reso il nostro attacco, una dei peggiori della serieB, scordandosi che avevamo i gemelli del gol? Solo un’ altra considerazione: io Odjer non lo considero giocatore da serie B perchè troppo fragile e leggero il che lo costringe a falli continui, espulsioni ed infortuni. Nel calcio attuale addirittura le squadre si misurano in kilogrammi! Il tutto sempre se non avremo problemi societari.

  9. nico
    / Reply

    buonasera, vorrei girarvi una mia considerazione. Chi in queste ore parla di campionato soddisfacente, a mio modo di vedere mistifica la realtà. Abbiamo concluso a 5 punti dai playout e 6 dai playoff dunque campionato tendente al basso che più anonimo non si può. L’illusione è durata l’arco di 4 settimane, per le restanti 35-36 abbiamo vissuto un campionato senza nè arte nè parte. A questo punto urge programmare, sin da oggi, guai a farci abbindolare da frasi del tipo “adesso godiamoci le vacanze”salvo poi riaggiornarsi la sera prima del ritiro. Le vacanze meritano di godersele i lungimiranti dirigenti di spal,verona,perugia ecc, i nostri devono mettersi da subito a lavoro per smaltire gli onerosi contratti di rosina,zito,schiavi ormai obsoleti per questa categoria. Io personalmente rifonderei tutto a partire da ds ed allenatore,fino ad arrivare alla squadra di cui terrei non più di 7-8 elementi. Chi? Gomis(se è possibile),tuia,bernardini, vitale,odjer,busellato,coda,sprocati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Eugenio Marotta

866 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#