TENTANO FURTO ALL’INTERNO DELL’ACSE DI SCAFATI, ARRESTATI

La scorsa notte i Carabinieri della Tenenza di Scafati hanno arrestato due cittadini marocchini, di 33 e 26 anni e già noti alle Forze di Polizia, poiché responsabili di furto aggravato.
I militari, impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto della piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, hanno sorpreso i due mentre stavano asportando materiale ferroso ed utensili vari dall’interno della sede dell’azienda municipalizzata ACSE.
Vistisi scoperti, i due uomini hanno tentato di dileguarsi a piedi, ma il loro tentativo di fuga è stato stroncato dagli uomini dell’Arma che, all’esito di un breve ma movimentato inseguimento, li hanno bloccati e tratti in arresto recuperando tutta la refurtiva che è stata così restituita all’avente diritto.
I due presunti ladri, su disposizione della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, sono stati associati presso la Casa Circondariale di Salerno e a loro carico, poiché risultati irregolarmente presenti sul territorio nazionale, sono state avviate le procedure amministrative finalizzate all’emissione di provvedimento di espulsione.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

5882 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO