AGROPOLI: INDIVIDUATI GLI AUTORI DEGLI ATTI VANDALICI IN PIAZZA VITTORIO VENETO

Credevano di passarla liscia, i due soggetti che questa notte si sono impossessati degli estintori presenti all’interno della capanna della Natività, allestita in Piazza Vittorio Veneto. Li hanno svuotati, in parte tra l’albero e la stessa opera preparata dai ragazzi dell’associazione “Il Carro”; un’altra parte su un’auto parcheggiata in via Carmine Rossi, per poi darsi alla fuga. Ma non avevano fatto i conti con le telecamere di videosorveglianza, presenti nel centro cittadino e nei punti sensibili della città, grazie alle quali la Polizia municipale, diretta dal maggiore Carmine Di Biasi, li ha individuati. Uno di loro indossava un giubbotto bianco; l’altro uno nero. Dalle immagini si evincono bene anche i loro volti. Saranno deferiti all’Autorità giudiziaria. «Purtroppo – spiega il sindaco Adamo Coppola – dei balordi, per ammazzare la noia, si sono messi a compiere atti vandalici nella notte appena trascorsa, sporcando l’area prossima alla Natività e un’auto in sosta, nel centro cittadino. Atti che condanniamo senza appello, in quanto il senso civico che dovrebbe animare ognuno di noi, per qualcuno è un contenuto astratto. Gli autori sono stati individuati e pagheranno sia penalmente che civilmente il gesto compiuto».

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5620 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO