GREGUCCI DA LOTITO: SI ATTENDE LA DECISIONE DEL PATRON

Una notte di riflessione prima della scelta definitiva. La Salernitana sceglie il suo nuovo allenatore dopo essersi separata da Stefano Colantuono. Le dimissioni del tecnico di Anzio non hanno certo colto di sorpresa proprietà e dirigenza che non erano più tanto convinte di proseguire con Colantuono alla luce delle tre sconfitte di fila e di un deterioramento dei rapporti con la squadra, ma non solo. Ufficialmente, infatti, Colantuono e la Salernitana si lasciano da buoni amici, ma il tecnico, che pure ha delle responsabilità legate a quanto la squadra ha fatto vedere sul campo, non è l’unico colpevole. Tuttavia, ora fa parte del passato. Il futuro della Salernitana sarà Angelo Gregucci, candidato forte per via degli eccellenti rapporti con Marco Mezzaroma e con Angelo Fabiani dai quali fu voluto anche nel gennaio del 2014 in una stagione cominciata con Sanderra e proseguita con Perrone, prima dell’avvento del tecnico pugliese che in granata vinse la Coppa Italia, ma non fece strada nei playoff, fermandosi al primo turno contro il Frosinone. Dopo quella sconfitta, Lotito decise per il cambio e Fabiani non si oppose. Gregucci ha già allenato a Salerno in due occasioni. Nel 2004-05 fu scelto da Imborgia per rimpiazzare Ammazzalorso e, come detto, nel 2014 subentrò a Perrone. Dopo il ritorno a Salerno, Gregucci ha allenato per un breve periodo a Caserta, per poi vivere una esperienza in Inghilterra al Leyton Orient come collaboratore di Liverani. Nel 2015-16 l’ultima esperienza da primo allenatore, alla guida dell’Alessandria in serie C. Poi, il ritorno alla corte di Roberto Mancini, prima all’Inter, poi allo Zenit di San Pietroburgo ed attualmente in Nazionale. Classe ’64, Gregucci non allena in B dal 2012 quando per 14 gare guidò la Reggina subentrando a Breda da cui, poi, fu avvicendato a sua volta. Gregucci più di Calori e Calabro, con Del Neri sullo sfondo. Il borsino per la panca granata lo vede in netto vantaggio.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

2 comments on GREGUCCI DA LOTITO: SI ATTENDE LA DECISIONE DEL PATRON

  1. mai satellite della lazio
    / Reply

    Proprio per questo non verra’ a Salerno ..perche’ la societa’ possa perpetuare la farsa ..ammenoche’ non ci siano a breve cessioni di quote ..e cambio di passo per spiccare il salto ..

  2. Crescenzo Maresca
    / Reply

    Con Delio Rossi libero un altro allenatore dura 3 partite al massimo. La città la tifoseria rivuole Delio non tanto per la bravura ma perche ha fiducia nell’uomo, uno che non la manda a dire e sul quale la società non avrebbe potere decisionali per quanto di sua competenza. Con Delio ognuno deve rispettare i propri ruoli senza invasioni di campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1641 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO