MOVIDA VIOLENTA. L’ALLARME DEI VIGILI URBANI

Erano stati regolarmente autorizzati ad uscire dal centro di accoglienza di Sicignano degli Alburni i due stranieri extracomunitari originari del Gambia protagonisti di un’accesa colluttazione con alcuni vigili urbani nella serata di sabato a Salerno. Erano in possesso delle fotocopie dei rispettivi documenti di identità quando sono stati arrestati e trasportati al Pronto Soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Sull’accaduto, dopo la ridda di voci circolate nelle prime ore successive all’episodio verificatosi in un bar sul Lungomare Trieste, il corpo dei Vigili Urbani di Salerno precisa che non vi è stato alcun ferito tra gli operatori della Polizia Municipale che hanno semplicemente ottemperato al compimento della propria attività lavorativa intervenendo per sedare una lite tra due gambiani che sotto effetto di sostanze alcoliche avevano fatto irruzione in un bar del centro danneggiando la vetrina. Attraverso la nota della CGIL si “rispedisce al mittente ogni tentativo di voler strumentalizzare l’operato professionale svolto dagli addetti della polizia municipale per mera propaganda politico-sindacale, rammendando che la sicurezza dei lavoratori va salvaguardata sempre anche quando si lavora in regime di straordinario e non solo quando l’amministrazione non riesce a garantire il servizio quotidiano per deficienze organizzative strutturali presenti quotidianamente”.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5610 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO