UN FONDO PER IL PARCO DEL CILENTO: LA SODDISFAZIONE DI IANNUZZI

“Esprimo profonda soddisfazione per l’approvazione da parte dell’Aula della Camera dei Deputati, con 383 voti favorevoli su 389 voti complessivi, dell’emendamento che avevo presentato, nell’ambito della Riforma dei Parchi,  per istituire un Fondo annuale stabile e permanente  presso il Ministero dell’Economia, con un primo stanziamento di 500.000 euro,  finalizzato a finanziare misure di agevolazione ed incentivazione fiscale nelle aree protette.
Aver istituito nel bilancio dello Stato un apposito Fondo, destinato quindi ad operare a regime nella finanza pubblica,  è fondamentale anche per incrementare nei prossimi mesi la prima dotazione finanziaria oggi assegnata.
La scelta di introdurre forme di fiscalità di vantaggio per i Parchi rappresenta una importante ed innovativa  scelta per promuovere lo sviluppo eco-compatibile e sostenibile nei Parchi, facendo procedere di pari passo la tutela del paesaggio, dell’ambiente e delle biodiversità e lo sviluppo economico  e sociale ” a misura d’uomo”, uno sviluppo vero ed equilibrato delle Comunità interessate,  una crescita legata alle vocazioni profonde  ed alle qualità più naturali dei territori capace di mettere insieme innovazione, tradizioni e cultura.
Si tratta di un successo parlamentare quanto mai rilevante per i Parchi del Mezzogiorno e della Campania -territori nei quali sono obiettivamente più forti e pressanti le esigenze di riequilibrio economico e di misure fiscali incentivanti- nonché per il Parco del Cilento, del Vallo di Diano e degli Alburni che con i suoi organi di governo, a cominciare dal Presidente della Comunità dei Sindaci Salvatore Iannuzzi, si è molto impegnato per prevedere nella riforma in itinere misure di incentivazione fiscale in favore delle aree protette”.



NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

3996 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO