CASTELLABATE, UN INCROCIO PERICOLOSO

«L’intersezione d’ingresso nord del Comune di Castellabate in località San Pietro è pericolosa e lo sanno bene i cittadini che ogni giorno la attraversano». L’amministrazione comunale ha richiesto alla Provincia, con una missiva a firma del Sindaco Costabile Spinelli ed indirizzata al Presidente Michele Strianese, il miglioramento strutturale del tratto. L’obiettivo del sollecito è quello di ridurre al minimo la pericolosità e l’incidentalità. L’incrocio nella frazione San Pietro è stato troppo spesso scenario di incidenti, anche mortali, ma nessuna modifica è stata mai apportata al tratto viario. Gli automobilisti denunciano carenza di illuminazione e scarsa visibilità. Il Sindaco, Costabile Spinelli, continua così la sua invettiva: «Speriamo di assistere quanto prima agli interventi necessari per dare maggiore sicurezza a tutti gli automobilisti che transitano in quel punto, molto trafficato soprattutto durante il periodo turistico. La SS 267 è scenario purtroppo di drammatici incidenti stradali e tale incrocio risulta essere estremamente pericoloso vista la carenza di visibilità e la frequente inosservanza dei limiti di velocità».

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

5596 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO