Skin ADV



NEVE E GELO: VALLO DI DIANO IN GINOCCHIO

Ancora disagi e criticità in alcune aree del Salernitano a causa dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito il Sud d’Italia negli ultimi giorni. Notte di intenso lavoro per i volontari della Protezione Civile Vallo di Diano a causa della nuova perturbazione che ha imbiancato stanotte il Vallo di Diano. Tre le squadre che sono state operative tutta la notte in aiuto di camionisti fermi nei pressi di Casalbuono. I volontari hanno anche effettuato numerosi interventi di supporto alle ambulanze del 118, oltre ad intervenire per il ripristino della viabilità nei punti nevralgici a Sala Consilina, Padula, Montesano sulla Marcellana e Casalbuono. A causa del perdurare del maltempo i sindaci di molti comuni della Valle del Calore, del Vallo di Diano e di altre aree, hanno deciso di sospendere le lezioni didattiche anche per oggi. Scuole chiuse, dunque, nei territori di Roccadaspide, Casalbuono, Laurino, Sacco, Bellosguardo, Piaggine, Caggiano, Trentinara, Sala Consilina, Padula, Montesano sulla Marcellana, Teggiano, Monte San Giacomo, Sassano, Sanza, Roscigno, Corleto Monforte, Petina, Postiglione, Pollica. Decine gli interventi effettuati da parte dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina a causa della neve caduta nel Vallo di Diano. I pompieri hanno operato numerosi soccorsi a persone rimaste bloccate in strada a causa della neve e per infiltrazioni di acqua in abitazioni. Gli interventi più impegnativi sono stati, però, quelli eseguiti sui viadotti dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria. In particolare i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per abbattere pericolosissime formazioni di ghiaccio formatesi nelle parti sottostanti i viadotti. Le stesse lastre di ghiaccio rappresentavano un serio pericolo per gli automobilisti in transito sulle strade che si trovano al di sotto dei viadotti. La notte scorsa, poi, un intervento è stato effettuato a San Pietro al Tanagro per un incendio di un’automobile verificatosi all’interno di un garage di una palazzina. Nel corso delle operazioni di spegnimento, gli occupanti la palazzina sono stati fatti evacuare.




NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Marcello Festa

3871 stories / Browse all stories

Related Stories »


meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#