A FOGGIA CON IL DUBBIO MODULO

A Foggia la Salernitana non vince dal ’96 e non fa punti dal 2014. In trasferta, per giunta, la squadra di Gregucci non sorride da oltre due mesi e mezzo, visto che è ferma al successo del 16 febbraio scorso ad Ascoli. Da allora solo sconfitte e prestazioni mai all’altezza. Domani, contro un avversario con l’acqua alla gola, la Salernitana dovrà avere un approccio molto deciso, sicuramente diverso da quello a dir poco balbettante avuto contro il Carpi. Gregucci sarà privo degli squalificati Lopez e Djuric e dovrà decidere se dirottare Pucino a sinistra nella difesa a quattro, mossa che sarebbe stata auspicabile già sabato scorso dopo l’espulsione di Lopez, o se rilanciare Memolla, impiegato solo a La Spezia, e confermare la linea difensiva a cinque. In questo caso, ai lati del rientrante Migliorini, giocherebbero ancora Pucino e Gigliotti con Casasola a destra e Memolla a sinistra. In mediana Odjer e Mazzarani sperano in una chance anche perchè i tre titolari schierati contro il Carpi sono apparsi tutti in debito di ossigeno. In avanti toccherà a Jallow affiancare Calaiò. Rosina ed Andrè Anderson sarebbero in corsa per giocare dall’inizio solo nell’ipotesi di 3-4-1-2 o 4-4-1-1. Con la difesa a quattro, infatti, in mediana potrebbero giocare Djavan Anderson ed Orlando esterni, due tra Minala, Odjer, Akpa e Di Tacchio in mezzo, ed un rifinitore a supporto di Calaiò. Dubbi da sciogliere, ma anche certezze mai trovate che sembrano destinate a restare una chimera da qui alla fine di un campionato in cui da Colantuono a Gregucci si è cambiato tanto in fatto di moduli ed uomini senza mai trovare, fatte salve le prime dieci giornate di campionato, quel minimo di continuità di punti e prestazioni con cui si sarebbe potuto ambire a qualcosa di meglio.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Nicola Roberto

1812 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO