ALBANELLA, PACCHI ALIMENTARI PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE

Il Comune, guidato dal sindaco Renato Josca, ha aderito al progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” anche per il 2018. L’iniziativa è attivata dal Banco alimentare della Campania e prevede la distribuzione mensile, in favore di famiglie bisognose, di un pacco contenente alimenti di prima necessità. Per essere ammessi al beneficio i nuclei familiari che fanno domanda devono risiedere nel Comune di Albanella. I membri dovranno essere cittadini di Stati aderenti all’Unione Europea o in possesso del permesso di soggiorno. L’attestazione Isee dovrà essere inferiore a 8.000 euro. In seguito verrà redatta una graduatoria che avrà validità di 12 mesi. La domanda di ammissione al beneficio può essere ritirata presso la Segreteria comunale o scaricata dal sito web del Comune di Albanella. Ad essa vanno allegati in fase di presentazione: la fotocopia di un documento valido di identità; la dichiarazione sostitutiva unica per il calcolo dell’Isee; l’autocertificazione dello Stato di famiglia; copia della documentazione, rilasciata da apposite strutture, attestante le condizioni di eventuali soggetti disabili; fotocopia del permesso o della carta di soggiorno, o autocertificazione; dichiarazione sostitutiva delle condizioni socio-economiche e familiari del nucleo in caso di Isee pari a 0 euro; documentazione attestante lo stato di disoccupazione rilasciata dall’Ufficio per l’impiego.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*