ALLA GUIDA CON I PNEUMATICI FORATI, ARRESTATO PER AVER AGGREDITO I CARABINIERI CHE LO HANNO FERMATO

Un cittadino moldavo è finito in manette dopo essere stato fermato con la propria auto all’altezza dello svincolo San Leonardo della tangenziale di Salerno. L’uomo, partito da Ponte Barizzo, aveva dapprima percorso l’A2 del Mediterraneo da Battipaglia a Salerno e poi successivamente un lungo tratto della tangenziale con tutti e quattro i pneumatici forati fino a quando, resosi conto di non poter proseguire la marcia perchè le gomme avevano preso fuoco, ha deciso di prendere l’uscita San Leonardo dove ad aspettarlo c’erano le auto dei carabinieri. Una volta fermato, l’uomo è andato in escandescenza aggredendo fisicamente i militari. Bloccato senza non poche difficoltà, per il cittadino moldavo sono scattate le manette.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*