ALLARME BOMBA AL TRIBUNALE. IL MESSAGGIO IN ARABO

A Salerno, un messaggio in arabo, segnalava questa mattina la presenza di una bomba al tribunale. Il dettaglio ha fatto subito scattare l’allarme rosso sia al Tribunale che nella vicina scuola elementare Vicinanza. I bambini delle elementari sono stati fatti uscire precipitosamente dalle aule ed accompagnati dagli insegnanti sul corso Vittorio Emanuele. Chiusi uffici ed aule di udienza, sbarrato l’accesso al Palazzo di Giustizia con gli agenti della Polizia impegnati a creare un cordone di sicurezza intorno all’intera area nel cuore della city. La telefonata è arrivata intorno alle 10. “C’è una bomba, esploderà a mezzogiorno”, questo il messaggio riferito prima in arabo e poi in italiano.

Autore dell'articolo: Barbara Albero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*