ALTAVILLA SILENTINA, TROVATO IMPICCATO ALL’ESTERNO DELLA PROPRIA ABITAZIONE

Questa mattina, intorno alle 10.15, a seguito di segnalazione da parte del 118, i Carabinieri della Stazione di Altavilla Silentina sono intervenuti in contrada S.Lucia di quel comune, poichè era stato ritrovato il cadavere di un uomo che si era impiccato.
L’uomo ha utilizzato dei cavi elettrici, legati al motore esterno di un climatizzatore della casa in cui viveva da circa un anno con la fidanzata. È stata quest’ultima a ritrovare il corpo e ad allertare i soccorsi.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*