ARTE E CULTURA, UN FESTIVAL A MONTECORVINO ROVELLA

Si terrà dal 16 al 19 maggio presso il conservatorio di Santa Sofia di Montecorvino Rovella il primo festival di Arte e Cultura, organizzato dalla Pro Loco di Montecorvino Rovella con il patrocinio del Comune di Montecorvino Rovella, dell’Uniposms (Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana) e della Società Dante Alighieri di Salerno.L’evento, diretto da Giuseppe Carabetta, vedrà l’allestimento di una rassegna d’arte contemporanea ed una serie di incontri storico-letterari.
L’inaugurazione della kermesse è fissata per giovedì 16 maggio alle ore 19 alla presenza delle autorità civili, ecclesiastiche e militari.
22 gli artisti che esporranno le loro opere nella splendida cornice del conservatorio: Vito Arminio, Angelo Batti, Cinzia Bisogno, Giuseppe Carabetta, Armando Cerzosimo, Pasquale Ciao, Filomena Daraio, Lello D’Anna, Malgary Del Priore, Enzo Figliolia, Milena Gallo, Maurizio Gallo, Cinzia Gaudiano, Gianluigi Iovino, Antonella Mercedes Leone, Ida Mainenti, Pier Francesco Mastroroberti, Saverio Pellegrino, Maddalena Pumpo, Lucio Ronca, Maria Scotti, Antonello Valitutto.
Questo, invece, il programma degli incontri storico-letterari:
17 maggio ore 19 – Presentazione del libro “Il Giudice brigante” di Felice De Martino. A parlarne con l’autore: Andrea Siano (Giornalista), Antonio Corbisiero (Giornalista) e Milva Carrozza (Commercialista).
18 maggio ore 18 – Omaggio a Dante Alighieri: “Dante il grande esule” a cura di Pina Basile (docente Università di Salerno); “Dante in Inghilterra” a cura di Vincenzo Salerno (docente Università di Salerno).
19 maggio ore 18 – “Vita e Opera di Giovanni da Montecorvino Rovella” a cura di Nunzio di Rienzo; “La vita di Giustino Fortunato” a cura di Salvatore Cingolo.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*