ASI: CASSANDRA RILANCIA. NONOSTANTE TUTTO… –

Rilancio occupazionale, crescita e sviluppo commerciale ed industriale. Sono stati i punti cardine del consiglio generale dell’Asi che si è riunito nel pomeriggio dove oltre alla presentazione e alla discussione del piano economico finanziario per il 2016 si è registrata una mozione di sfiducia con richiesta di dimissioni del presidente del consorzio Gianlugi Cassandra e del direttivo generale. Una mozione non firmata che rappresentata dal Comune di Salerno dalla Provincia e dal Comune di Fisciano. Ma il tentativo di dare una spallata al lavoro che il conzorzio sta portando avanti non ha avuto esito e stamani nel corso di una conferenza stampa proprio il

presidente del Consorzio Asi Salerno, avv. Gianluigi Cassandra ha voluto andare oltre dettagliando invice le cose fatte e tante altre da fare. Quattro i progetti relativi al comune di Salenro che figurano nel documento programmatico, la realizzazione di una rotatoria all’uscita della tangenziale con collegamento con via Brun nella zona industriale , una nuova viabilità in via Cioffi. Altro progetto quello che si concentra sull’ampliamento del sistema di illuminazione e videosorveglianza proprio nella zona industriale ed ancora la possibilità di dar vita ad un Polo Fieristico

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*