ASI: MAROTTA REPLICA A CASSANDRA

Botta e risposta tra Gianluigi Cassandra e Felice Mariotta, rispettivamente ex presidente e presidente dimissionario dell’ASI. Ai rilievi mossi da Cassandra, circa la bontà dei conti del consorzio e delle scelte assolutamente politiche fatte dal management che gli è subentrato alla guida del Consorzio, risponde con una nota puntuale e circostanziata Felice Marotta che ha permesso la pubblicazione degli ultimi due bilanci consuntivi della sua gestione, quella oggetto di una pesante critica da parte di Cassandra, ovvero: un utile di 390.459 euro nel 2008 e un utile di 135.245 nel 2009.

Secondo Marotta, l’ASI fino al 2010 era un modello, non solo della Regione Campania, per operosità e competenza dell’amministrazione e dei dipendenti, senza alcun apporto di consulenti, cosa non più riscontrata ad aprile, al suo rientro alla guida del Consorzio. Dipendenti in conflitto fra loro ed estromessi dalle più importanti procedure, spesso affidate a professionalità esterne. La mia sensazione – scrive Marotta – è che l’ASI nell’ultimo periodo abbia smarrito la sua missione (promuovere insediamenti produttivi), cimentandosi in tutte altre attività.

Autore dell'articolo: Marcello Festa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*