AVELLINO-SALERNITANA, PREDISPOSTO PERCORSO CONTROLLATO PER I TIFOSI GRANATA

Sarà una partita tra i “pulcini” delle due società ad aprire il derby tra Avellino e Salernitana, posticipo della nona giornata del campionato di serie B in programma allo stadio “Partenio-Lombardi” domenica alle 17:30. Saranno poi gli stessi giovanissimi calciatori a leggere un messaggio sui valori dello sport prima dell’ingresso delle due squadre in campo. Sul fronte delle misure organizzative, la Questura di Avellino, assieme ai responsabili dei due sodalizi, ha predisposto controlli capillari e stringenti per accedere allo stadio. In particolare, i tifosi vengono invitati a recarsi allo stadio con un documento di identità, in quanto non sarà consentito l’accesso all’interno dell’impianto in mancanza della verifica del nominativo indicato sul biglietto del possessore. I tifosi sono anche invitati a portarsi allo stadio con congruo anticipo per evitare che il maggiore afflusso si concentri allo stesso orario e per evitare prevedibili e lunghe code. Per i tifosi in arrivo da Salerno, la Questura di Avellino ha predisposto un percorso controllato e verifiche per non consentire a chi è privo di tagliando di raggiungere lo stadio. I controlli già avviati hanno consentito di individuare tifosi che, contravvenendo alle misure dettate dall’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, avevano acquistato biglietti di settori diversi da quelli riservati ai supporter granata. I tagliandi sono stati invalidati.

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*