BATTIPAGLIA, ARRESTATO SPACCIATORE

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nel corso di mirate attività finalizzate a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Battipaglia, traevano in arresto I. M., pregiudicato, di anni 43, resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della cessione al dettaglio. L’attenzione dei poliziotti veniva attirata dagli atteggiamenti assunti dall’individuo il quale, a seguito di un normale controllo, appariva visibilmente preoccupato ed agitato. La successiva perquisizione consentiva di rinvenire, in tre diverse buste in cellophane, circa un kg (gr. 933) di sostanza stupefacente del tipo marijuana che l’uomo aveva occultato presso la propria abitazione e all’interno di un caseggiato fatiscente ubicato in località Fasanella del comune di Battipaglia. Inoltre, veniva trovato in possesso di bilancini e buste in cellophane pronte per le singole dosi da porre in vendita al dettaglio.
Pertanto, l’uomo veniva dichiarato in arresto ai sensi dell’art. 73 del DPR 309/90 e, dopo le formalità di rito, veniva collocato presso la sua abitazione, in regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida dinanzi al GIP del Tribunale di Salerno.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*