BATTIPAGLIA, ESPULSO SPACCIATORE 21ENNE MAGREBINO

Gli agenti di Polizia del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio effettuati con la Polizia Locale di Battipaglia per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio comunale e nelle località a ridosso della zona litoranea, ha eseguito una perquisizione domiciliare a carico del cittadino magrebino T.Y. di anni 21, dimorante a Campolongo di Eboli e irregolare sul territorio nazionale. L’operazione di Polizia Giudiziaria ha consentito di trovare 12 grammi di cocaina, 21grammi di marijuana, 50 grammi di hashish e un bilancino digitale, il tutto occultato inuna roulotte. La droga era pronta per essere ceduta essendo già suddivisa in singole
dosi.T.Y., pertanto, è stato tratto in arresto perché resosi responsabile del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini della vendita.
Dopo l’arresto il magrebino è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno come disposto dal P.M. di turno e nei suoi confronti è stata avviata, inoltre, la procedura per l’espulsione in quanto lo straniero è risultato sprovvisto del permesso di soggiorno.

Autore dell'articolo: Monica Di Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*