BUCCINO, SCOPERTA UNA DISCARICA ABUSIVA DI RIFIUTI CIMITERIALI

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino a seguito della segnalazione di un cittadino pervenuta per il tramite della Stazione Carabinieri di Buccino hanno accertato una discarica di rifiuti abusiva.
In particolare, i militari hanno scoperto nel cimitero del Comune di Buccino in via Santa Maria delle Grazie, in un’area circoscritta e chiusa da cancello, un ingente quantitativo di rifiuti depositati sul suolo, costituiti da lastre in marmo, alcune con applicazione in metallo riportante i dati anagrafici dei defunti, pezzi di calcestruzzo, calcinacci, mattonaci destinati alla chiusura delle tombe, laterizi, ferro, ornamenti in bronzo e plastica.

Il sito ha una superficie di circa 45 mq ed il cumulo di rifiuti speciali non pericolosi che giace in esso occupa un volume di circa 65 mc e dalla disamina delle date sulle lapidi si è desunto che il cumulo è il risultato di un costante smaltimento nel tempo dei rifiuti per i quali non si esclude la definitività del loro abbandono configurando in tal modo l’ipotesi di costituzione di una discarica abusiva.

Alla luce di quanto riscontrato i militari hanno provveduto a sottoporre in sequestro l’area occupata dai rifiuti ed hanno deferito alla autorità giudiziaria il responsabile per il reato di discarica abusiva di rifiuti speciali non pericolosi provenienti da demolizioni delle tombe.

 Entra a far parte della CHAT di TV Oggi Salerno


NOTE SUI COMMENTI
L'area dei commenti vuole fornire agli utenti di questo sito la possibilità di esprimere la propria opinione su vari argomenti.
Questo però deve avvenire nel pieno rispetto del vivere civile e del buon gusto.
Pertanto è assolutamente vietato inserire messaggi dal contenuto minaccioso, insultante, diffamatorio, ingiurioso, osceno, volgare, offensivo, pornografico, sacrilego, sessualmente esplicito o indecente, e ogni quant'altro costituisca di per sé o induca ad atti illeciti, comporti responsabilità civile o che in qualunque altro modo violi qualsiasi legge locale, regionale, nazionale od internazionale.
Ciò nonostante gli amministratori di questo sito non possono essere ritenuti responsabili di come, dove e da chi questo forum viene utilizzato in quanto non sono nella possibilità concreta di esercitare un controllo diretto sugli stessi.
Chiunque però dovesse riscontrare contenuti non in linea con i principi fin qui descritti può segnalarceli all'indirizzo redazione@tvoggisalerno.it per la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Author: Redazione

6310 stories / Browse all stories

Related Stories »

meteo
Meteo Salerno
#pubblicità#

POP UP BUONO SCONTO